Salta al contenuto
Rss




Chiesa di Santa Maria Pochi sono i dati a noi pervenuti sulla Chiesa di Santa Maria. Gli unici dati di cui disponiamo sono quelli desunti dall’Archivio Diocesano di Ivrea. In particolare è attraverso l’analisi di sei documenti che è possibile ricostruire, anche se non nei particolari, la storia di questa Chiesa.

Il primo documento riguarda la visita pastorale del 1652.
Il secondo documento è del 1699.
Il terzo documento è del 1729.
Il quarto documento è quello inerente la visita pastorale del 1751.
Il quinto documento è del 1782.
Il sesto documento è del 1879.

Con il documento del 1652 abbiamo notizie di una Cappella ad unica navata di circa 12 passi per 6.

Si trattava quindi di una costruzione un poco più piccola dell’attuale, con sola volta sull’altare, la navata coperta a nudo tetto o con soffitto in legno, una unica porta verso sera e due finestre sulla parete di destra.

Si trattava di una costruzione abbastanza antica poiché sulle pareti era riportata la data dell’anno 1454, probabile anno di costruzione, ed aveva quasi sicuramente funzione di Chiesa Parrocchiale.

Con il secondo documento del 1699 si parla invece di unica navata di 15 passi per 10 circa di altezza perciò più grande della precedente, con sacrestia dietro un altare abbastanza ricco.

Si tratta quindi di una nuova costruzione edificata in sostituzione della precedente e un poco più grande.

Nel successivo documento, del 1729, benché la facciata della Chiesa si presentasse ancora incompleta, si parla di “Chiesa costruita a dovere”.

Nel documento del 1751 vi è riferimento in modo chiaro che la Chiesa è stata costruita nel luogo dove sorgeva l’antica Parrocchiale che fu interamente demolita (quella ancora esistente nel primo documento, cioè del 1652).

Nel documento del 1782 il pavimento in mattoni è completo,ai lati della porta sono state ricavate due finestre. Una nicchia incassata nella parete del coro ospita il simulacro in legno della B.V. Maria d’Oropa. Davanti alla Chiesa è stato costruito un grosso “pinnacolo” a volta e sorretto da due pilastri in mattoni.

L’ultimo documento del 1879 riferisce alla costruzione del cimitero a fianco della Chiesa che ha assunto funzioni di Cappella mortuaria.

Arriviamo così al nostro secolo.

Durante gli anni Trenta è stato sostituito il pavimento in mattoni della navata con un pavimento in pietra.

Durante il periodo bellico (1940 circa) il pavimento in pietra del presbiterio è stato sostituito con piastrelle in cemento e graniglia in marmo.

Fra il 1950 e il 1960 sono state costruite le tombe ed i loculi a ridosso della Chiesa, non si è più officiato nella Cappella, non vi è più stata manutenzione ed hanno avuto inizio le incursioni di saccheggio con l’asportazione di tutto quanto era possibile.





Inizio Pagina Comune di ORIO CANAVESE (TO) - Sito Ufficiale
Piazza Tapparo, 1 - 10010 ORIO CANAVESE (TO) - Italy
Tel. (+39)011.9898130 - Fax (+39)011.9898449
Codice Fiscale: 01156600015 - Partita IVA: 01156600015
EMail: info@comune.oriocanavese.to.it
Posta Elettronica Certificata: orio.canavese@cert.ruparpiemonte.it
Web: http://www.comune.oriocanavese.to.it


|